Come arrivare all'Ospedale Ginecologico Sant'Anna di Torino?



 

Si tratta di un ospedale specializzato nella cura delle malattie e della gravidanza della donna: dalla fase riproduttiva al parto e per quanto riguarda i problemi agli organi genitali delle donne e le malattie del seno.

Cure altamente qualificate, l'insegnamento e la ricerca sono garantite dalla collaborazione con il Dipartimento di ostetricia e ginecologia, della scienza pediatrica e l'adolescenza, la scolarizzazione per l'ostetricia dell'Università di Medicina di Torino. Le emergenze sono gestite da una unità di pronto soccorso dedicato alle donne. Ci sono circa 7500 nascite all'anno e l'approccio è altamente fisiologico e qualificato.

Molta importanza viene data a fattori sociali, emotivi e psicologici che coinvolgono la coppia. L'allattamento al seno è incoraggiato. Le ostetriche pianificano un approccio molto dettagliato nella diagnosi terapeutica e nell'assistenza delle diverse fasi coinvolte relative alla nascita: prima del concepimento, durante la gravidanza, il parto e il periodo successivo con particolare attenzione alle gravidanze a rischio e le malattie fetali.

Neonatologia e cure naturali per i bambini sani e quelle altamente qualificate a coloro che hanno bisogno di cure intensive che utilizzano la tecnologia e cure personalizzate con il programma NIDCAP. Il Sant'Anna coordina anche il sistema avanzato di trasporti per nuovi nati. Il reaprto di ginecologia è particolarmente avanzato nella cura del cancro, endocrinologico e delle malattie ginecologiche.   Presenti anche cure della sterilità, tecniche di riproduzione assistita di 1° - 2° - 3° livello e la cura delle malattie endocrinologiche e la prevenzione e le terapie di complicazioni della menopausa garantite dall'unità endocrinologiche.

Ospedale Ginecologico Sant'Anna di Torino






Come raggiungere l'Ospedale Ginecologico Sant'Anna di Torino


IN TRENO
- Dal piazzale della Stazione di Porta Nuova potrete utilizzare le seguenti linee: Metropolitana Linea 1 - 34 - 35 scendere fermata Spezia 

- Dal piazzale della Stazione di Porta Susa potrete utilizzare le seguenti linee: Metropolitana Linea 1 scendere fermata Spezia


IN AUTOMOBILE
Se arrivate dall’autostrada Milano/Torino – Aosta/Torino prendere la tangenziale direzione Piacenza/Savona, uscita Moncalieri direzione Corso Unità d’Italia (circa 30 Km). Percorrere tutto Corso Unità d’Italia/Corso Polonia (è sempre lo stesso corso) svoltare a sinistra non appena sarà visibile l'Ospedale Regina Margherita e lo stesso Ospedale Sant'Anna imboccando la rotonda.

Se arrivate dall’autostrada Piacenza/Torino – Savona/Torino prendere la tangenziale direzione Milano/Aosta uscita Moncalieri direzione Corso Unità d’Italia (circa 10 Km). Percorrere tutto Corso Unità d’Italia/Corso Polonia (è sempre lo stesso corso) svoltare a sinistra in non appena sarà visibile l'Ospedale Regina Margherita e lo stesso Ospedale Sant'Anna imboccando la rotonda.


AEROPORTO DI TORINO CASELLE
Esiste un collegamento che giunge nei pressi della stazione di Porta Nuova, poi seguire le indicazioni sopra indicate.




Potrebbe interessarti anche: