Come arrivare a Barletta?



 

Barletta è una città costiera della Puglia in Italia meridionale, situata a nord di Bari, sulla costa adriatica. E' un bel posto grande con una popolazione di oltre 90.000 abitanti, con periferie moderne e buone possibilità di lavoro. Barletta non è propriamente una città turistica ma è un piacevole luogo di sosta per il pranzo o per una passeggiata. Il centro storico è attraente, e le sue attrazioni di interesse sono: un antico bronzo il 'Colosso' e un'imponente fortezza. Ci sono spiagge di sabbia su entrambi i lati del centro della città, che attirano visitatori estivi. Barletta ha ottimi collegamenti di trasporto pubblico e si trova a pochi minuti di treno dalla più famosa e attraente città dei pescatori Trani.

Il Colosso è il monumento più famoso di Barletta. Si tratta di una statua di un imperatore bizantino ed è su Corso Vittorio Emanuele. È alto 6 metri e pesa 160 kg. La leggenda narra che era un cittadino Barlettano ed è stato cacciato perché era così alto. Quando arrivarono i Bizantini a Barletta, andò alla porta della città e pianse. Quando i Bizantini gli chiesero perché stesse piangendo, disse una bugia cioè di essere stato cacciato perché era troppo basso.

Il castello di Barletta è un monumento dell'epoca di Federico II. Ha quattro torri e intorno un giardino con un grande spazio verde. Il castello è un enorme monumento. Nel castello c'è una biblioteca, una statua di Federico II, un cinema e una biblioteca. Il castello di Barletta è un monumento molto importante per la storia della città.

La Pinacoteca Giuseppe de Nittis,  Via Cialdini 75, contiene una vasta offerta di lavoro dell'artista. De Nittis è uno dei pochi impressionisti italiani di fama internazionale e uno dei figli prediletti storici di Barletta.

Barletta è a pochi minuti di auto da Canne della Battaglia, il sito della battaglia di Canne, rappresenta un terribile ricordo relativo alla seconda guerra punica. Un piccolo segno della battaglia è ancora presente, ma l'antica città di Canne si sta lentamente svuotando. Il sito e l'antiquarium, contenente reperti dalla necropoli, e possono entrambi essere visitate.


mappa Barletta





 
Raggiungere Barletta in treno


 La città è collegata a Bari da due linee ferroviarie - FS linea principale (Ferrovie dello Stato), rete nazionale, che corre lungo la costa fino a Bari, fermandosi a Trani, e il servizio interno pendolari gestito dalle Ferrovie Nord Barese che attraversa Andria e Ruvo di Puglia.

Entrambi i servizi utilizzano la stessa stazione; le piattaforme di Ferrovie Nord Barese sono raggiungibili con il sottopassaggio a cui fanno capo oltre le piattaforme principali. Le Ferrovie del Gargano svolgono un servizio di autobus per Foggia. Ci sono anche servizi di autobus che collegano le città locali, come Trani e Andria, gestito da STP.


Raggiungere Barletta in aereo


L'aeroporto più vicino a Barletta è Bari-Palese. Per raggiungere il centro storico dalla stazione ferroviaria di Barletta, prendere Viale Giannone, attraversare la piazza verde pubblico e svoltare a destra lungo Corso Garibaldi.


Raggiungere Barletta in auto


da nord (autostrada A14)
Uscita Canosa, proseguite verso Barletta. 

da Foggia/Cerignola (Statale 16 bis)
Uscita di Barletta Ovest, proseguite verso Barletta.

da sud (autostrada A14)
Uscita Andria, seguite le indicazioni per la statale 170 direzione Barletta.

da Bari (Statale 16 Bis)
Uscita Barletta Centro, proseguire verso Barletta.

da ovest Napoli (autostrada A16+A14)
Percorrete la A16 fino a imboccare la A14 e prendete l'uscita Andria-Barletta. Seguite le indicazioni per la statale 170 direzione Barletta. 




Potrebbe interessarti anche: