Come arrivare a Santa Cesarea Terme?



 

Santa Cesarea Terme è un comune italiano di 3.100 abitanti in provincia di Lecce, in Puglia, Italia meridionale.

Situato sulla costa, all'inizio del canale di Otranto su una terrazza di costa che arriva fino al mare, la città di Santa Cesarea è uno dei più importanti centri di cura del Salento. Lo sfruttamento delle acque, provenienti da quattro grotte, risale al 1500 e su queste grotte si basa l'economia di tutta la città, con la costituzione di diversi stabilimenti termali attrezzati per la cura dei bagni e fanghi, con la possibilità di altre terapie.

Un'antica leggenda locale sostiene che la zona ha preso il nome, perché una giovane donna di nome Cisaria fuggì dal suo padre violento e si nascose in una delle tante grotte, perdendo la vita quando scivolò e cadde nelle acque che diventarono calde proprio per questo motivo. Una versione alternativa della leggenda sostiene che era il padre che scivolò e morì nelle acque che poi divennero calde.

Una città relativamente nuova, svilujppatasi su una costa rocciosa, crivellata di caverne sotterranee e strati di roccia fessurata hanno incoraggiato la presenza di sorgenti naturali calde. Queste sorgenti minerali calde, con acque termali ricche di iodio, solfuri e cloruro di sodio, salgono attraverso la roccia porosa della zona dalla profondità della terra, formando una rete di falde acquifere che forano la roccia in strati sottostanti prima di scaricarsi attraverso sistemi di grotte fredde nelle acque salate del Mar Adriatico.

Le più significative di queste grotte sulfuree sono le quattro cisterne di Feidida, Solfurea, Gattula e Solfatura le quali acque hanno diversi intervalli di temperatura e hanno favorito lo sviluppo in città di una famosa Spa, e oggi, la sua gamma di terme sostiene un importante centro di salute portando turisti e visitatori provenienti da tutta Italia e anche dall'estero.

Nel corso degli anni sono state edificate magnifiche ville, palazzi e residenze estive stravaganti appena fuori dalla città, con eleganti viali che le collegano con il centro di una città sviluppata con moda hotel e alloggi per i visitatori provenienti da più lontano.

Alcune delle residenze più belle sono state progettate e costruite in stili stravaganti come Palazzo Sticchi, appeso alla parete rocciosa e la cui architettura moresca impressiona tutti coloro che lo vedono, e Villa Raffaella ora convertita in appartamenti di lusso.

Oggi la città è una destinazione turistica, con i lungomari affollati di bar e piccoli negozi, pizzerie e ristoranti, dove è possibile sorseggiare un caffè o cenare all'aperto sulle terrazze esterne con vista sul mare.

Le terme sono aperte da maggio a novembre, e le loro acque sono regolate a una temperatura inferiore a 40° C come indicato per l'uso terapeutico. I vari trattamenti di fango caldo e minerali combattono i problemi artritici e reumatoidi, così come delle vie respiratorie, dermatologiche, traumi e stress. Essi sono consigliati anche per benessere e trattamenti di bellezza e generale.

Dietro la città, il paesaggio è composto basse colline di rotolamento, intervallate da lunghi affioramenti rocciosi ricoperti di bassa macchia mediterranea, che comprende pascoli e macchia, sapido con l'odore delle erbe selvatiche, mentre in primavera e all'inizio dell'estate un tripudio di colori dai fiori selvatici tappezza i la zona.

Il paesaggio si disintegra in una litoranea rocciosa cadendo in mare e si estende verso nord e verso sud in una costa frastagliata, con acque blu profonde e piccole insenature sabbiose come Porto Miggiano che rompono le creste costiere rocciose che sono intrecciate con la metà sommersa di caverne e grotte.


Santa Cesarea Terme





 
Raggiungere Santa Cesarea Terme in treno


Raggiungere la stazione ferroviaria di Lecce. Una volta lì, si può raggiungere Otranto utilizzando le ferrovie del Sud-Ovest o i servizi di autobus www.salentointrenoebus.it per raggiungere Santa Cesarea Terme. È inoltre possibile noleggiare un'auto o prendere un taxi.


Raggiungere Santa Cesarea Terme in aereo


Dall'aeroporto di Brindisi che si trova a circa 94 km da Santa Cesarea Terme sono attivi autobus della linea www.salentointrenoebus.it vi porteranno a Lecce e Santa Cesarea Terme. È possibile noleggiare un'auto o prendere un taxi.


Raggiungere Santa Cesarea Terme in auto


Una volta raggiunta la regione Puglia in autostrada A14, uscire a Bari Nord dell'autostrada, seguire la direzione Brindisi-Lecce. Quando si arriva a Lecce, prendere la complanare est in direzione Maglie-Leuca e poi si arriva a Santa Cesarea Terme.




Potrebbe interessarti anche: