Come arrivare a Cagliari?



 

Cagliari è un comune italiano e capoluogo dell'isola di Sardegna, una regione autonoma d'Italia. Nome sardo di Cagliari è Casteddu significa letteralmente castello. Ha quasi 150.000 abitanti,  mentre la sua area metropolitana (tra cui Cagliari e altri 15 Comuni) ha più di 422.000 abitanti. Cagliari è la 26° città più grande in Italia e la città più grande della Sardegna. Una città antica con una lunga storia, Cagliari ha visto il dominio di diverse civiltà.

Guardando Cagliari dal mare, si ha la sensazione di entrare in una città scenica, facile da vedere grazie alla immediatezza del suo paesaggio, a variazione costante dai punti di vista. Il look africano dato dalle palme e la terra gialla è temperato dall'architettura marcatamente occidentale e questa combinazione rende la città unica nella sua diversità.

Cagliari è collegata alle più importanti città europee grazie all'aeroporto internazionale Mario Mameli di Elmas. Un bus navetta collega l'aeroporto al centro della città in Piazza Matteotti, situata tra il porto e la stazione ferroviaria. Inoltre, anche i taxi e servizi di noleggio auto collegano l'aeroporto al centro città.

Muoversi a Cagliari è abbastanza facile: il pubblico trasporto è costituito da metropolitana, autobus locali ed extra-urbani. E' anche possibile utilizzare taxi o noleggiare un'auto nel centro della città o in aeroporto.

Il porto di Cagliari è situato nel centro della città e si affaccia direttamente sulla famosa via Roma. E' collegato con la terraferma attraverso escursioni giornaliere in traghetto, ed è anche un importante approdo per numerose navi da crociera nel Mediterraneo.

Nelle vicinanze del porto, ci sono la stazione ferroviaria, così come i principali terminal per le linee di autobus locali e regionali.


Mappa di Cagliari



Cosa visitare a Cagliari


Cagliari è un eco-sistema perfetto, una città sospesa tra cielo, terra e acqua. L'acqua a Cagliari non è solo il mare. A pochi passi dalla lunga spiaggia si trovano lagune e riserve naturali uniche in tutta Europa. Le antiche saline, che al tramonto indossano tonalità viola-rosso sono assolutamente da vedere. La città è incorniciata, sul lato est da Molentargius, riserva naturale e perfetto habitat per molte piante e animali. Guardando ad ovest, la laguna di Santa Gilla, luogo magico per i primi insediamenti punici.

Costruita su sette colli che identificano i quartieri della città (Castello, Tuvu Mannu, Tuvixeddu, Monte Claro, Monte Urpinu, Bonaria, San Michele), la città ha il suo nucleo originario nel quartiere Castello, il punto più alto della città, con vista sulla zona circostante.

La più importante area verde della città è l'"Orto Botanico" che, all'ombra dei ficus secolari, conserva alcune antiche cisterne romane così come alcuni più rari esemplari di piante mediterranee e tropicali. Un  bel paesaggio si può ammirare dalla cima delle colline della città: dai Giardini Pubblici e dal Terrapieno, Monte Urpinu, Colle di San Michele e Parco di Monte Claro.

La città di Cagliari è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

• - Anfiteatro Romano di Cagliari
- Basilica di San Saturnino
- Basilica di Santa Croce
- Bastione di Saint Remy
- Boccon diVino Cagliari
- Cantina Sociale Di Dolianova
- Capitol arte contemporanea
- Carbonia
- Castello di San Michele
- Cattedrale di Santa Maria
- Centro Storico
- Centro Velico Marina Piccola
- Chiesa Collegiata di Sant'Eulalia
- Chiesa Di San Giovanni
- Chiesa Di San Giuseppe
- Chiesa San Giacomo
- Chiesa dei Santi Giorgio e Caterina
- Chiesa della Purissima
- Chiesa della Speranza
- Chiesa di San Cesello
- Chiesa di San Lorenzo
- Chiesa di San Michele
- Chiesa di San Platano
- Chiesa di San Sepolcro
- Chiesa di San Simone
- Chiesa di Sant'Agostino
- Chiesa di Sant'Antonio Abate
- Chiesa di Sant'Efisio
- Chiesa di Sant'Efisio a Giorgino
- Chiesa di Santa Rosalia
- Cimitero Monumentale di Bonaria
- Cittadella dei Musei
- Cripta di S. Restituta
- Dharma Lounge Bar
- Eleonora's Castle of San Luri
- Enoteca Biondi 1959
- Galleria Comunale D'Arte Moderna
- Golfo degli Angeli
- Grotta Della Vipera
- Horeca Wine & Food
- Il Museo del Duomo di Cagliari
- LaBottega
- Marina Piccola
- Mercato Rionale di Is Mirrionis
- Mercato San Benedetto
- Mitza Fanebas
- Monte Urpinu
-- Mostra mercato permanente dell'artigianato locale
- Museo Archeologico Nazionale
- Museo d'Arte Siamese
- Museo del Tesoro e Area Archeologica di Sant'Eulalia
- Museo delle Cere Anatomiche
- Museo due fonderie
- Necropoli di Tuvixeddu
- Orto Botanico
- Palazzo Viceregio
- Palazzo di Città
- Parco Naturale Molentargius-Saline
- Parco Terramaini
- Parco di Monte Claro
- Passeggiata Lungomare Sant'Elia
- Pinacoteca Nazionale Di Cagliari
- Planetario de L'Unione Sarda
- Quartiere Castello
- Quartiere Villanova
- Rifugio Anti Aereo Don Bosco
- Santuario di S. Ignazio da Laconi
- Santuario e Basilica di Bonaria
- Sea Sensation
- Sella del Diavolo
- Sentiero Calamosca
- Spiaggia di Calamosca
- Tanka golf & country
- Teatro Centrale Alidos
- Teatro Civico di Castello
- Teatro Lirico di Cagliari
- Teatro Massimo
- Torre dell'Elefante
- Torre di San Pancrazio
- Trenino Cagliaritano
- UCI Cinemas Cagliari
- Villa di Tigellio


Raggiungere Cagliari in treno


Per chi si trova già nell'isola, Cagliari è raggiungibile in treno e in autobus. Due sono le reti ferroviarie utilizzabili: le Ferrovie dello Stato e le Ferrovie della Sardegna.

La prima ha la stazione in pieno centro cittadino, in stretta connessione con il porto, mentre la seconda ha il capolinea in piazza Repubblica. Le linee principali riguardano Oristano-Macomer-Porto Torres-Sassari-Olbia, Iglesias- Decimo-Siliqua-Carbonia. Le corse degli Autobus sono gestite dall'ARST; con arrivo in piazza Matteotti (a fianco della stazione ferroviaria).


Raggiungere Cagliari in aereo


L'aeroporto di Cagliari Elmas è 9 km a nord dal centro della città. Voli giornalieri con le maggiori città italiane: Roma, Milano, Bergamo, Bologna, Firenze, Napoli, Roma, Torino e Venezia. Ci sono voli verso destinazioni europee tra cui Barcellona, Bruxelles, Londra, Parigi, Stoccarda, Vienna e Zurigo. In estate, ci sono voli supplementari charter.


Raggiungere Cagliari in auto


Nessuna autostrada è a disposizione di coloro che vogliono raggiungere Cagliari su quattro ruote da altre località isolane. Esiste solamente una rete di strade principali e statali di diversa efficienza. La tratta più simile ad un tronco autostradale è la SS 131.


Raggiungere Cagliari via mare


I collegamenti marittimi per Cagliari sono gestiti dalla Tirrenia. Il porto è molto vicino al centro della città. I percorsi coperti sono:

• Cagliari - Civitavecchia, tutti i giorni .
• Cagliari - Napoli, settimanale, il martedì.
• Cagliari - Trapani, settimanali, la domenica .
• Cagliari- Palermo, settimanali, il venerdì