Come arrivare a Carbonia?



 

Carbonia è una piccola città situata in Sardegna a circa un'ora di distanza da Cagliari, in provincia di Carbonia-Iglesias. Mussolini aveva ordinato la costruzione di questa città ed era stato presente alla sua inaugurazione nel 1938.

Questa piccola città era stata fondamentalmente costruita per fornire alloggi e strutture ricettive agli operai che lavoravano nelle vicine miniere di carbone (il nome Carbonia deriva da "carbone") e, anche se la città è relativamente nuova, c'è una sensazione diversa e di fascino su di essa che può cogliere i visitatori di sorpresa. Tra le atttrazioni della città troviamo:

Monte Sirai: è una piccola collina situata nei pressi della città. La collina è visitabile con gli autobus pubblici facilmente, ed è un bel posto per rilassarsi e trascorrere alcune ore del giorno. Il Monte Sirai è importante per un altro motivo, la collina ha un sacco di rovine del centro abitato di epoca fenicio-cartaginese, che sono molto interessanti. Le rovine sono molto ben conservate e coloro che sono interessati all'archeologia troveranno questo luogo molto interessante.

Domus di Janas: sono fondamentalmente tombe a camera preistoriche che in genere sono presenti in Sardegna. Queste tombe sono costituite da varie camere che assomigliano le abitazioni delle culture del passato. La Domus di Janas a Carbonia si trova in prossimità dei Monti Crobu e Sirri e sicuramente merita una visita.

Chiesa di Santa Maria di Flumentipido: La chiesa è stata originariamente costruita nel 11° secolo, prima ancora che la città stessa fosse costruita qui. La chiesa è la più antica a Carbonia ed è molto bella e interessante. La chiesa è costruita in stile romanico classico e ha splendidi interni. Essa rimane per lo più vuota nei giorni feriali che la rendono un buon posto da visitare.

Serbariu Miniera di carbone: La miniera di Serbariu era in origine la miniera dove la maggior parte delle persone di Carbonia Iglesias lavoravano per decenni. Il carbone non è più estratto da tempo e attualmente è stata trasformata in un museo ed un luogo di archeologia industriale. E' un luogo piuttosto interessante da visitare poiché il museo dà una buona idea di come fu la vita a Carbonia prima della chiusura della miniera.

Piazza Roma: Piazza Roma è la piazza principale di Carbonia e il punto centrale della città. La maggior parte delle persone, la gente del posto così come i turisti, giungono qui per visitare la piazza e trascorrere qui semplicemente qualche ora per rilassarsi al sole. La piazza è molto bella e affascinante a suo modo e, a differenza delle altre città non è molto grande, ma piuttosto a misura d'uomo, attraente ma in un modo tranquillo. Durante il Natale la piazza è splendidamente decorata con luci e un grande albero di Natale.


mappa Carbonia






Raggiungere Carbonia in treno


La stazione ferroviaria di Carbonia è raggiunta dalla linea Cagliari-Decimomannu-Carbonia/Iglesias.


Raggiungere Carbonia in aereo


Gli aeroporti più vicini alla città di Carbonia sono:
• Aeroporto di Cagliari-Elmas 70 km
• Aeroporto di Tortolì 194 km

L'aeroporto di Cagliari-Elmas è raggiungibile da numerosi scali in Italia ed Europa:

Compagnie low-cost:
- Ryanair
- Easy jet
- Wind jet
- Blu express
- Darwin airlines
- My air
- Tuifly

Compagnie di linea;
- Air vallèe
- Alitalia - Air one
- Meridiana
- British airways
- Sas


Raggiungere Carbonia in auto


Raggiungere il Carbonia è molto facile. Il territorio è ben collegato con Cagliari e il nord Sardegna grazie alle principali arterie a scorrimento veloce dell'isola: le SS130 e 131.

Porto di Olbia (290 km, SS 131)
Il porto di Olbia è raggiungibile con le seguenti compagnie: Tirrenia, Sardinia Ferries, Moby Lines, Snav, Grandi Navi Veloci.

Porto di Porto Torres (250 km, SS 131)
Il porto di Porto Torres è raggiungibile con le seguenti compagnie: Tirrenia, Moby, Grimaldi Lines, Grandi navi Veloci.

Porto di Cagliari (71 Km, SS 130)
Il porto di Cagliari è raggiungibile con la compagnia di navigazione Tirrenia.


Raggiungere Carbonia in autobus


Carbonia è collegata al resto del territorio provinciale e a Cagliari dagli autobus dell'ARST.

La mobilità pubblica nel centro cittadino è garantita da 3 autolinee urbane dell'ARST, che effettuano in particolare collegamenti con la zona del cimitero, con l'ospedale Sirai, col centro città e con la stazione ferroviaria. In questo caso i pullman sono posti in coincidenza con l'arrivo e la partenza dei treni.




Potrebbe interessarti anche: