Come arrivare ad Agrigento?



 

Agrigento si trova sulla costa meridionale della Sicilia, ed è la città della Valle dei Templi , un patrimonio mondiale dell'UNESCO e una delle più grandi eredità della Grecia antica. Questa sfilata dei templi dorici ben conservati, appena fuori città, risale al quinto e sesto secolo aC ed è ciò che resta della città greca di Akragas.

I templi sono sparsi lungo un costone roccioso per un breve tratto a sud del centro della città medievale, in un parco archeologico delimitato. Si può andare a piedi o prendere un autobus dalla stazione ferroviaria. La scelta di cibo è limitata per cui sarebbe  consigliabile procurarsi un pranzo al sacco.

Il Museo Archeologico della città, tra la città e il sito archeologico, ha una vasta gamma di reperti della zona, tra cui statue e suppellettili. Come altrove in Italia, ci sono riduzioni per l'UE sotto i 25 anni e studenti, e ingresso gratuito per i minori di 18 anni e maggiori di 65 anni (portare il passaporto / o la carta di identità).

Una attrazione molto visitata è la casa d'infanzia dello scrittore Luigi Pirandello, che è stata trasformata in un museo. La sua Casa Natale può essere visitata nella contrada drammaticamente chiamata Caos.

Agrigento merita una giornata di visita, ed è una lunga strada per le altre principali mete turistiche della Sicilia. Di conseguenza la maggior parte dei visitatori soggiorna durante la notte nella città o nelle vicinanze - questo è particolarmente consigliato per coloro che devono fare affidamento sul trasporto pubblico visto che è poco frequente.

Mappa di Agrigento





Cosa visitare ad Agrigento


Agrigento si trova nella campagna collinare, molto vicino alla costa meridionale della Sicilia, ed è nota per la sua Valle dei Templi. E' una delle città più gratificanti della Sicilia da visitare. I numerosi edifici antichi sono in vivo contrasto con i moderni grattacieli, che predominano, soprattutto nella parte meridionale del centro storico.

Oltre a queste testimonianze dell'antichità, ci sono anche gli edifici dei periodi medievali e barocchi che vale la pena vedere. Le spiagge sono a breve distanza come ad esempio Lido San Leone e Porto Empedocle.

Le principali attrazioni turistiche di Agrigento di epoca cristiana si trovano nel centro della città, tra la stazione ferroviaria e la cattedrale. Quelli che risalenti ai tempi antichi sono sud-est città si estendono alla Valle dei Templi.

La città di Agrigento è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

- Abbazia di Santo Spirito
- Campobello di Licata
- Casa Museo di Luigi Pirandello
- Centro Commerciale Città dei Templi
- Chiesa del Purgatorio (San Lorenzo)
- Chiesa di Santa Maria dei Greci
- Collezione La Gaipa
- Duomo (Agrigento)
- Eraclea Minoa
- FAM - Fabbriche Chiaramontane di Arte Moderna
- Il Giardino della Kolymbetra
- Montaperto Presepe Di Agrigento
- Museo Archeologico Regionale di Agrigento
- Museo Diocesano della Cattedrale
- Museo Diocesano d’Arte Sacra di Agrigento
- Panificio Dalli Cardillo
- Pinacoteca Civica Collegio Dei Filippini
- Profumeria Interlandi
- Riserva Naturale di Punta Bianca
- Santuario di San Calogero
- Teatro di Pirandello
- Tempio dei Dioscuri
- Tempio della Concordia
- Tempio di Ercole
- Tempio di Giove Olimpico
- Tempio di Giunone
- Tempio di Vulcano o Efesto
- Valle dei Templi
- Vulcanelli di macalube


Raggiungere Agrigento in treno


Da Palermo: Ci sono 9 treni al giorno (4) la Domenica da Palermo per Agrigento. 2 hr.

Da Catania: Ci sono 5-8 treni giornalieri da Catania a Agrigento, diretti o con un trasferimento a Caltanissetta. 4-5 hr.

Da Siracusa: Ci sono 4 treni al giorno da Siracusa ad Agrigento, tutti coinvolgono almeno un cambio di treno, di solito a Catania o Bicocca. 5-6 hr.

Da Ragusa: Ci sono due treni al giorno da Ragusa ad Agrigento, ma quello lasciando Ragusa alle 12:19 richiede due cambi di treno (a Gela ea Canicattì); quella che parte alle 14:18 richiede un cambiamento solo a Canicattì. 5-6 hr.

La stazione ferroviaria centrale di Agrigento è in Piazza Marconi, proprio a due passi da Piazzale A. Moro. Non scendere alla stazione ferroviaria suburbana, Agrigento Bassa.


Raggiungere Agrigento in aereo


L'Aeroporto di Palermo "Falcone Borsellino"  offre voli diretti da tutti i maggiori aeroporti italiani e collegamenti low cost con alcune città europee, come Amsterdam, Barcellona, Colonia, Londra ed altre. Dall'aeroporto il treno navetta "Trinacria Express" porta circa ogni mezz'ora alla Stazione Centrale di Palermo, da cui partono numerose corse per Agrigento (durata 2 h circa). Dall'aeroporto esiste anche un servizio bus diretto per Agrigento operato da SAL.

Un'alternativa è l'Aeroporto Internazionale di Catania che offre collegamenti con tutti i maggiori aeroporti italiani ed europei, incluse tutte le capitali. Dall'aeroporto è disponibile un servizio bus diretto Aeroporto - Agrigento operato da SAIS Trasporti (durata 2,5 h circa).


Raggiungere Agrigento in auto


Da Palermo: Agrigento è 127 km (79 miglia) a sud di Palermo. Da Palermo, prendere la A19 est fino al sobborgo di Vilabate appena oltre il centro e l'uscita per la SS121. Seguire la SS121 sud, passando per la SS189 circa a metà strada tra la Sicilia a Manganaro. Seguire la SS189 fino ad Agrigento. 2 hr.

Da Catania: Agrigento è 169 km (105 miglia) ad ovest di Catania. Seguire la A19 da Catania verso Palermo e uscire a Caltanisetta per la SS640 per Agrigento. 2 hr.

Da Siracusa: Agrigento è 256 km (154 miglia) ad ovest di Siracusa. Per la strada panoramica, la SS115 semi-costiere ad ovest da Siracusa ad Agrigento. 4 ore. Per un viaggio più veloce, prendere l'autostrada A18 a nord da Siracusa a Catania, poi passare alla A19 ovest verso Palermo e uscire a Caltanisetta per la SS640 per Agrigento. 3 ore.

Da Ragusa: Agrigento è 133 km (83 miglia) a ovest di Ragusa. Da Ragusa, seguire la SS115 lungo la costa occidentale di Agrigento. 2 hr.


Raggiungere Agrigento via mare


Ci sono imbarcazioni quotidiane e aliscafi in estate (meno barche e non aliscafi in inverno) dal porto di Agrigento 3 km (Porto Empedocle) per le isole di Lampedusa e Linosa. Vedere SIREMAR  e Ustica Lines. Ci sono frequenti autobus locali da Porto Empedocle verso Agrigento.


Raggiungere Agrigento con l'autobus


Da Palermo: Ci sono due compagnie di bus che percorrono l'itinerario Palermo-Agrigento (più un altro che collega Agrigento per l'aeroporto di Palermo). Cuffaro con 9 autobus nei giorni feriali (6 il sabato, 3 la domenica) da Via Paolo Balsalmo (appena ad est della stazione ferroviaria) da Palermo ad Agrigento. Fratelli Camilleri Argento & Lattuca con 5 autobus al giorno (2 la Domenica) da Via R. Gregorio 38 (anche appena ad est della stazione) da Palermo ad Agrigento. SAL gestisce 4 autobus al giorno (3 nei fine settimana) dall'aeroporto di Palermo ad Agrigento. 2 hr.

Da Catania: SAIS ha 15 convogli (9 la domenica) da Catania a Agrigento. 2-3 hr.

Da Siracusa: prendere un autobus per Catania, quindi passare a un altro autobus SAIS ad Agrigento. Tempo totale di viaggio 3,5-5 ore.

La stazione principale degli autobus di Agrigento è in Piazzale Fratelli Rosselli, appena al di sopra Piazzale A. Moro e Piazza V. Emanuele.




Potrebbe interessarti anche: