Come arrivare a Catania?



 

Catania è una città italiana, sulla costa orientale della Sicilia affacciata sul mar Ionio. E il capoluogo della città metropolitana di Catania, una delle dieci più grandi città d'Italia, la settima più grande area metropolitana d'Italia. La popolazione della città vera e propria è di 315.601 abitanti mentre la popolazione comprensiva delle periferie è stimata a 767.003 unità. La città metropolitana ha 1.115.310 abitanti.

Catania è ben nota per i suoi terremoti, essendo stata distrutta da un terremoto catastrofico nel 1169,  un altro nel 1693, e diverse eruzioni vulcaniche del vicino vulcano Etna, il più violento dei quali è stato nel 1669.

Catania ha avuto una storia lunga e movimentata, essendo stata fondata nel 8° secolo aC. Nel 1434, la prima università in Sicilia venne fondata nella città.  Nel 14° secolo e nel periodo rinascimentale, Catania è stata uno dei più importanti centri culturali, artistici e politici italiani. La città ha una ricca cultura e storia avendo un sacco di musei, ristoranti, chiese, parchi e teatri. Conosciuto in tutto il mondo è il cibo di strada. Oggi è una delle città più influenti e visitate in Italia.

E' la seconda città più grande della Sicilia dopo Palermo, ed è nota per i suoi edifici barocchi. Fondata dai greci nel 729 aC, Catania prosperò come centro agricolo e rimase così dopo divenne colonia romana. Eclissata da Siracusa e Palermo nei periodi bizantino e arabo, ha riguadagnato la sua importanza nel commercio e la potenza marinara sotto il dominio normanno.

I governanti spagnoli hanno favorito la prosperità della città, fondando una università lì nel 1434, ma le catastrofi naturali hanno penalizzato molto la città: la peste nel 1576, le colate di lava nel 1669 che hanno distrutto la parte occidentale della città, e il grande terremoto del 1693, che ha lasciato il resto in rovina. La ricostruzione del 18° secolo, in gran parte progettato da Giovanni Battista Vaccarini, ha lasciato in Catania la sua eredità ricca di edifici barocchi, che sono le sue principali attrazioni per i turisti

Mappa di Catania



Cosa visitare a Catania


Dalle spiagge all'arte rinascimentale, a volte sembra che nessuna regione Italiana come la Sicilia sia in grado di offrire tutto questo. E se c'è una città che ha catalizzato tutto, si tratta proprio di Catania - un ottimo posto per passeggiare in montagna, visitare il Mediterraneo, e vivere le tradizioni popolari con cibo fantastico, tutto nel corso di una sola giornata. 

La città di Catania è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

- A' Piscaria Mercato del Pesce
- Aci Castello
- Adventure Rooms
- Anfiteatro Romano
- Archi della Marina
- Basilica Cattedrale Sant'Agata V. M.
- Basilica Collegiata
- Basilica Collegiata
- Basilica Maria Santissima dell'Elemosina
- Biblioteca Ursino Recupero
- Bonaccorsi Winery
- Bowling La Plaja Catania
- Cannolificio Etneo
- Cappella Bonajuto
- Casa di Verga
- Castello Leucatia
- Castello Ursino & Museo Civico
- Certificato di Eccellenza
- Chiesa Della Guardia
- Chiesa San Benedetto
- Chiesa San Biagio - Sant'Agata alla Fornace
- Chiesa San Giuseppe La Rena
- Chiesa San Michele Arcangelo ai Minoriti
- Chiesa Sant'Agata al Borgo
- Chiesa Sant'Agata la Vetere
- Chiesa della Badia di Sant'Agata
- Chiesa di San Francesco Borgia
- Chiesa di San Francesco d'Assisi all'Immacolata
- Chiesa di San Nicolo All'Arena
- Chiesa di San Placido
- Chiesa di Sant'Agata al Carcere
- Chiesa di Sant'Euplio
- Chiesa di Santa Chiara
- Cinema Teatro Odeon
- Cineteatro Francesco Alliata
- Dog Beach Catania
- Duomo di Catania
- Fera 'o Luni - Mercato di piazza Carlo Alberto
- Fontana dei Malavoglia
- Fontana dell'Amenano
- Fontana di Proserpina
- Herborarium Museum
- INAF Osservatorio Astrofisico di Catania
- Latienda di Tribeart
- Lido Azzurro
- Lido Excelsior
- Lungomare di Ognina
- Monastero dei Benedettini
- Monte Etna
- Museo Arte Contemporanea Sicilia (Macs)
- Museo Belliniano
- Museo Biscari
- Museo Casa Vaccarini
- Museo Diocesano
- Museo Emilio Greco
- Museo Storico dello Sbarco in Sicilia 1943
- Museo del Cinema
- Museo del Giocattolo
- Museo e Teatro dei Pupi Fratelli Napoli
- Orto Botanico
- Palazzo Biscari
- Palazzo Bruca
- Palazzo Della Cultura
- Palazzo Manganelli
- Palazzo degli Elefanti
- Palazzo del Seminario dei Chierici
- Parco Archeologico Greco Romano di Catania
- Patisserie de Paris
- Piazza Duomo
- Piazza Università
- Porta Garibaldi - Ferdinandea
- Porte di Catania
- Rovine antiche
- San Giovanni Li Cuti
- Santuario S. Maria dell' Aiuto
- Santuario della Madonna del Carmine
- Stabilimento Balneare Le Capannine
- Stabilimento Balneare Lido Alkamar
- Teatro Ambasciatori
- Teatro Romano
- Terme Achelliane
- Terme dell'Indirizzo
- Terme della Rotonda
- Timpa di Leucatia
- Via Etnea
- Via dei Crociferi
- Villa Bellini
- Villa Cerami


Raggiungere Catania in treno


Frequenti treni corrono lungo la costa orientale da e per Taormina (ma la stazione di Taormina è una lunga passeggiata sotto la città, a Giardini Naxos meglio prendere il Bus) e Messina, poi a Napoli e Roma ecc.

Altri treni anche raggiunggono anche Enna, Palermo (più lenti dei bus) e Siracusa. Una strada panoramica corre verso l'interno per Caltagirone e Gela. C'è un treno al giorno per Agrigento. La stazione ferroviaria si trova a 10 minuti a piedi dal centro della città.


Raggiungere Catania in aereo


Aeroporto di Catania-Fontanarossa con voli di linea e charter in arrivo da destinazioni in tutta Italia e in Europa.

Dall'aeroporto, ci sono autobus ogni mezz'ora (Alibus) per la stazione di Catania autobus (proprio di fronte alla stazione ferroviaria principale: Catania Centrale). Il viaggio dura circa 20 minuti. I biglietti sono venduti a bordo (4 euro). Non dimenticate di convalidare il biglietto una volta che vi trovate all'interno del bus. Se andare al Duomo, la fermata più vicina si chiama "ARCHI", a pochi metri di distanza.

A 400mt dall'aeroporto internazionale Vincenzo Bellini "Fontanarossa" di Catania è presente il Catania International Airport Hotel.


Raggiungere Catania in auto


Per i veicoli provenienti da Milano, Autostrada A1 Napoli-Milano, proseguire per la Salerno-Reggio Calabria uscita Villa San Giovanni e imbarcarsi per la Sicilia.

- Messina » Catania Autostrada A18 km 95
- Palermo » Catania Autostrada A19 km 195


Raggiungere Catania via mare


Diversi traghetti arrivano dall'Italia continentale verso Catania. C'è un traghetto durante la notte che viaggia ogni giorno tra Napoli e Catania, così come quelli da Genova e Civitavecchia. Si può anche ottenere un traghetto da / per La Valletta, Malta.


Raggiungere Catania con l'autobus


Frequenti autobus svolgono il trasporto da e verso Taormina, Messina, Enna, Caltanissetta, Ragusa e Siracusa.

Autobus meno frequenti per tutte le destinazioni locali, Napoli, Roma, ecc. La stazione principale degli autobus si trova di fronte alla stazione ferroviaria e a 10 minuti a piedi dal centro della città.