Come arrivare a Ragusa?



 

Ragusa, classificata come patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2002, è una delle più importanti città d'arte in Italia grazie alle sue svariate ricchezze artistiche e archeologiche, un retaggio della sua storia che risale a diverse migliaia di anni fa. Ragusa è stata originariamente costruita su una piccola collina ripida con profonde valli su tre lati. Dopo il terremoto del 1693, che ha distrutto molti edifici a sud-est della Sicilia, si è deciso di ricostruire Ragusa su una superficie maggiore, su di un terreno pianeggiante nelle vicinanze.

Così, oggi, Ragusa ha due parti: Ibla (o Ragusa Ibla), il nucleo più vecchio sulla sua collina, e Ragusa Superiore, la più moderna città alta.

La città nuova ha un disegno più moderno mentre Ragusa Ibla conserva la sua atmosfera di borgo medievale, ma ricostruiro in stile barocco siciliano, con un sacco di edifici molto eleganti.

Grandi muri di tufo, campi dorati di cereali, aziende agricole, ulivi e carrubi, spiagge sabbiose arricchiscono il paesaggio, risultato storico di culture diverse dalla Grecia al Liberty. 

Ragusa vi invita a scoprire i prodotti di alta qualità attraverso sapori e aromi, profumi e colori, in un coinvolgimento vertiginoso di tutti i sensi .

Mappa di Ragusa





Cosa visitare a Ragusa


Ci sono 18 monumenti UNESCO, cinque nella Città Alta e il resto in Ibla. Molti degli edifici sono decorati riccamente in stile barocco. 

La spettacolare Duomo barocco di San Giorgio si trova nel centro di Ibla, dietro una grande piazza dove ci sono diversi bar, negozi, e Gelati Divini, che vende gelati a base di vini. Ibla ha diverse chiese UNESCO - Santa Maria dell'Idria, San Filippo Neri, Santa Maria dei Miracoli, San Giuseppe, Santa Maria del Gesù, San Francesco e Chiesa Anime del Purgatorio. Gli edifici UNESCO barocchi in Ibla sono Palazzo della Cancelleria, Palazzo Cosentini, Palazzo Sortino Trono, Palazzo La Rocca e Palazzo Battaglia.

In fondo di Ibla è presente un grande parco con una vista pittoresca. Gli autobus si fermano davanti al parco e c'è un piccolo parcheggio accanto ad essa.

Lungo le scogliere a sud-est di Ibla è presente la necropoli dell'età del bronzo. Essa può essere vista dalla strada per Modica.

Nella Città Alta è presente la Cattedrale di San Giovanni risalente al 1706, in una grande piazza di Corso Italia. Ci sono tre edifici barocchi - Palazzo Vescovile, il Palazzo Zacco e Palazzo Bertini. La piccola Chiesa di Santa Maria delle Scale, che risale originariamente dal 1080, si trova proprio in cima alle scale che portano ad Ibla.

Il Museo Archeologico Ibleo, nella Città Alta, ha reperti provenienti dagli scavi archeologici della provincia. Dai materiali di copertura preistorica agli insediamenti di epoca tardo-romana.

Via Roma, nella Città Alta, è una grande via commerciale. Ci sono diversi bar, ristoranti e negozi anche nelle vie limitrofi.

La città di Ragusa è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

- Area archeologica Agorà
- Cattedrale di San Giovanni
- Chiesa San Giuseppe
- Chiesa delle Santissime Anime del Purgatorio
- Chiesa di Santa Maria dell'Itria
- Chiesa di Santa Maria delle Scale
- Chiosco del Faro
- Donnalucata
- Duomo di San Giorgio
- Giardini Iblei
- Grotta delle Trabacche
- Invictus Sicily
- Lungomare Andrea Doria e Bisani
- Museo Civico L'Italia in Africa 1885-1960
- Museo archeologico di Ragusa
- Museo del Duomo
- Obsculta - Museo Benedettino
- Palazzo Arezzo Di Trifiletti
- Palazzo Cosentini
- Palazzo Nicastro Barone del Lago
- Palazzo Zacco
- Planeta Dorilli Winery
- Portale di San Giorgio
- Ragusa Ibla
- Riserva Naturale del Fiume Irminio
- Siculamente
- Trenino Barocco
- teatro dei Donnafugata


Raggiungere Ragusa in treno


Da Siracusa, ci sono sette (3 di Domenica) treni (2 ore 25 min.). Alcuni richiedono un cambio a Modica; tre di loro passano anche attraverso Noto (84-115 min.), a volte con un cambio.


Raggiungere Ragusa in aereo


- L'aeroporto più vicino è quello di Catania a 97 km da Ragusa.

- L'aeroporto di Comiso "Pio La Torre" è a 18 km dalla città ed è operativo dal marzo 2009.

- L'aeroporto di Palermo  è 274 km da Ragusa.

- A pochi chilometri da Ragusa è presente l'aeroporto Giubiliana.


Raggiungere Ragusa in auto


Ragusa si trova sulla dalla SS115 che corre tra Agrigento, Noto e Siracusa

- Da Catania prendere la SS114 e girare per Lentini SS194. Da qui seguire le indicazioni per Ragusa sulla SS514.

- Da Siracusa prendere l'autostrada A18 e poi la SS115.

- Da Agrigento / Gela seguire la SS.115


Raggiungere Ragusa con l'autobus


- Da Siracusa, AST effettua sette corse giornaliere (una la Domenica) verso Ragusa (1,5- 3 ore). Ci sono 12 autobus al giorno (due la domenica) da Noto (100-120 min.).

- Da Agrigento è necessario prendere uno dei quattro autobus al giorno (tranne la domenica) per Gela (90 min.) e da li cambiare autobus AST per Ragusa (1 ora).

- Da Catania, prendere un bus ogni ora ETNA (115 min.).

- Da Palermo, AST gestisce 2-4 autobus al giorno (4 ore).




Potrebbe interessarti anche: