Come arrivare a Taormina?



 

Non appena si arriva a Taormina, vi sentirete la magica atmosfera mitica diffusa tutto intorno che ha incantato i visitatori provenienti da tutto il mondo per anni e anni. Posto su una collina del Monte Tauro, Taormina domina due grandi, baie in basso e sul lato sud, la cima del Monte Etna, il vulcano attivo più alto europeo, spesso ricoperto di neve, offre ai visitatori un panorama mozzafiato, drammatico e memorabile visualizzare quasi un centinaio di miglia di mare Mediterraneo. Taormina sembra davvero di essere nata come una località turistica fin dai tempi passati, quando le genti antiche come i Siculi, Greci, Romani, Bizantini, Saraceni, Arabi, Normanni e Spagnoli l'hanno scelta come loro luogo grazie residenziale alla sua favorevole posizione, il clima mite e la magica atmosfera.

Al giorno d'oggi i visitatori possono ancora trovare i resti dei tempi d'oro di Taormina: lo splendido Teatro Greco, la romana "Naumachie", il Palazzo Corvaja del 10° secolo, la Cattedrale di San Nicolò, il Palazzo dei Duchi di Santo Stefano, il pubblico giardino, la "Badia Vecchia" (Abbazia antica) e molti altri.

La località è stato pubblicizzata anche in passato da un trio di artisti tedeschi. Nel 1787 J.W. Goethe ha scoperto le bellezze della Sicilia e, in particolare, di Taormina. Ha scritto il romanzo "italian Journey", in cui egli descrive le bellezze di questa terra e della sua gente e definisce Taormina un "pezzo di paradiso".

Il pittore tedesco Otto Geleng che creo svariate opere su questi magici paesaggi. Il suo contemporaneo, il giovane fotografo prussiano Wilhelm von Gloeden si stabilì nel 1880 e ha reso Taormina famosa in tutti i circoli culturali conservatori europei con i suoi ritratti artistici di ragazzi pastori nudi con il vulcano Etna sullo sfondo. Da allora molte celebrità importanti visitarono Taormina, eleggendola come loro "posto fuga" dalla caotica vita cittadina.

Patrik Brydone D.H. Lawrence, Truman Capote, Alexander Dumas, Anatole France, Andrè Gide, Paul Klee, Guy de Maupassant, Luigi Pirandello, John Steinbeck, Gustav Klimt, Elio Vittorini, Oscar Wilde, Richard Wagner, Johannes Brahms trascorsero momenti felici qui. In tempi più recenti film, teatro e musica celebrità hanno solcato la città di Taormina come Ingmar Bergmann, Francis Ford Coppola, Leonard Bergman, Marlene Dietrich, Greta Garbo, Federico Fellini, Cary Grant, Tyrone Power, Gregory Peck, Marcello Mastroianni, Elisabeth Taylor, Woody Allen che hanno speso vacanze piacevoli e memorabili nella perla del Mediterraneo.

Dal momento dell'apertura del primo hotel nel 1874, Taormina è diventata una delle destinazioni turistiche più famose al mondo, dove i visitatori possono sperimentare una perfetta combinazione di atmosfera di altri tempi affascinante, di conservazione della storia e della cultura, un modo elegante e vivace di gustare la vita in rilassanti passeggiate attraverso le antiche aree pedonale della città. Il turista ha molto da fare e da vedere: le prestazioni di alto livello artistico al teatro greco, numerose mostre di pittura tenute in palazzi e chiese locali, bei negozi eleganti lungo il famoso "Corso Umberto" con i suoi caffè di musica classica e pasticcerie. O visitando musei d'arte locali, le passeggiate naturalistiche nella campagna circostante, il golf presso il vicino club, godere le fantastiche spiagge di facile accesso, dove il clima mite mediterraneo permette di praticare tutti gli sport acquatici come il nuoto, le immersioni subacquee, vela, windsurf, o semplicemente prendere il sole per quasi otto mesi l'anno e anche di più. Benvenuti a Taormina, l'ultimo paradiso delle vacanze!

Per chi cerca il mondo della cucina siciliana, la città offre una vasta scelta di ristoranti, trattorie e pizzerie, pasticcerie, bar, caffetterie, pub e per qualsiasi gusto e budget. Non troverete molti fast food: i siciliani non sono veramente pazzi per questo genere di alimentazione! 


mappa Taormina





 
Raggiungere Taormina in treno


Ci sono molti treni diretti in partenza per la Sicilia da tutte le principali città d'Italia. La stazione di Taormina è Giardini-Naxos, direttamente sulla costa. Taormina è raggiungibile in 10 minuti di auto dalla stazione e si può prendere un autobus locale o taxi.


Raggiungere Taormina in aereo


L'aeroporto più vicino è quello di Catania Fontanarossa (circa 45 chilometri di distanza da Taormina). Ci sono voli di linea settimanali da molte città europee e diversi collegamenti aerei giornalieri da Roma, Milano, Bologna Napes, ecc. Inoltre, ci sono anche diversi voli charter. Vi consigliamo di ottenere maggiori informazioni da un'agenzia di viaggi.

Dall'aeroporto con l'autobus: Dall'aeroporto a Taormina, ci sono molti autobus pubblici. C'è un servizio di autobus diretto dall'aeroporto a Taormina che dura circa 90 minuti e costa 4,00 euro a tratta. I biglietti possono essere acquistati in aeroporto o alla stazione degli autobus e gli autobus partono quasi ogni ora durante l'alta stagione e, ovviamente, di meno durante la bassa stagione.

• In alternativa, ci sono autobus locali in partenza dalla stazione centrale di Catania e ci vogliono circa 2 ore per andare attraverso le strade interne. Per arrivare alla stazione centrale di Catania si deve prendere un autobus urbano chiamato Alibus, che parte ogni 20 minuti dall'aeroporto alla stazione piazza centrale (Piazza della Stazione). Da lì, molti autobus o treni vanno a Taormina quotidianamente.

La stazione bus di Taormina si trova a 10 minuti a piedi dal centro della città, mentre la stazione ferroviaria di Taormina si trova a Giardini-Naxos, lungo la costa.

Taormina è in cima a Monte Tauro e per arrivare a Taormina dalla stazione ferroviaria di Giardini-Naxos, è necessario prendere un autobus locale o un taxi (10 minuti).

Dall'aeroporto con servizio di pick-up: Esiste un servizio di trasferimento dall'aeroporto di Catania a Taormina. Questo servizio deve essere prenotato almeno una settimana prima dell'arrivo. Tutte le modifiche dei voli o voli in ritardo devono essere immediatamente comunicate direttamente al servizio.   Questo servizio non è cancellabile entro 48 ore dal suo arrivo.


Raggiungere Taormina in auto


Da Roma: Ci vogliono circa 8 ore di auto da Roma a Taormina. Prendere l'autostrada per Reggio Calabria ed uscire a Villa San Giovanni. Prendere il traghetto qui per Messina (traghetti partono ogni 20 minuti e ci vogliono circa 20 minuti per attraversare lo stretto di Messina). Da Messina prendere l'autostrada in direzione Catania, uscire a Taormina.

Da Genova: Se non si vuole usare l'auto attraverso tutta Italia, si può prendere un traghetto da Genova a Palermo (un viaggio di notte). Poi da Palermo, prendere l'autostrada per Catania (croci interno) e da Catania (non è necessario per entrare in città), prendere l'autostrada in direzione di Messina e uscire a Taormina. Ci vogliono circa 3,5 ore di auto da Palermo a Taormina


Raggiungere Taormina in autobus


Ci sono autobus regolari da e per Messina e Catania. Il biglietto dell'autobus espresso dalla stazione degli autobus di Catania costa circa 3,70 euro. Dall'aeroporto di Catania alla stazione degli autobus di Taormina in Via Luigi Pirandello costa € 7.90 a persona. Un taxi per il centro di Taormina, che è in salita costa circa € 10,00




Potrebbe interessarti anche: