Come arrivare a Montepulciano?



 

Montepulciano è una città medievale e rinascimentale in collina della provincia di Siena nel sud della Toscana. Si trova in alto su una cresta calcarea a 605 metri s.l.m., 13 chilometri ad est di Pienza, 70 km a sud est di Siena, 124 km a sud est di Firenze, e 186 chilometri a nord di Roma in auto.

Montepulciano è un importante produttore di cibi e bevande. Rinomato per la sua carne di maiale, il formaggio, i "pici", la pasta, le lenticchie, il miele, è noto in tutto il mondo per il suo vino. Gli intenditori considerano il suo Vino Nobile, che non deve essere confuso con il vino varietale ottenuto semplicemente da uve Montepulciano, tra i migliori in Italia.

La strada principale di Montepulciano si estende per 1,5 chilometri  dalla Porta al Prato alla Piazza Grande in cima alla collina. La città è famosa per la sua percorribilità senza auto.

I principali punti di interesse sono:

• Il Palazzo Comunale, progettato da Michelozzo nella tradizione del Palazzo della Signoria (Palazzo Vecchio) di Firenze.

Palazzo Tarugi, attribuito ad Antonio da Sangallo il Vecchio o Jacopo Barozzi da Vignola. È tutto in travertino, con portico, un tempo aperto al pubblico.

La Cattedrale di Santa Maria Assunta, o Duomo di Montepulciano, costruito tra il 1594 e il 1680, comprende un capolavoro di scuola senese, una massiccia assunzione del trittico di una Madonna dipinta da Taddeo di Bartolo nel 1401.

La chiesa di Santa Maria delle Grazie (fine 16° secolo). Ha una semplice facciata manierista con un portico a tre arcate. L'interno è a navata unica, e ospita un prezioso altare in terracotta di Andrea della Robbia.

Il Santuario della Madonna di San Biagio si trova sulla strada per Chianciano fuori città. Si tratta di un tipico edificio toscano del 16° secolo, progettato da Antonio da Sangallo il Vecchio su una Pieve preesistente, tra il 1518 e il 1545. Ha una pianta circolare, con una grande cupola sopra una terrazza e un tamburo quadrato. L'esterno, con due campanili, è costruito in travertino bianco.

La chiesa barocca di Santa Lucia contiene una pala di Luca Signorelli.

• Le mura della città che risalgono al 14° secolo.

Montepulciano





Raggiungere Montepulciano in treno


La stazione più vicina è a mezz'ora di distanza a Chiusi da dove ci sono frequenti treni per Firenze e Roma.


Raggiungere Montepulciano in auto


Montepulciano è a poche miglia dalla A1, nonché dalla SS2 più panoramica da Roma a Firenze. Le auto non sono ammesse all'interno della storica città vecchia (se non con un permesso, disponibile dagli alberghi) in modo da parcheggiare in uno dei numerosi parcheggi ai margini della città. Sappiate che i parcheggi si riempiono rapidamente a fine estate, nel pieno della stagione turistica.

A1: se si arriva da nord, la vostra uscita è Valdichiana-Bettolle (circa 25 minuti di auto per raggiungere Montepulciano). Se si arriva da sud la vostra uscita è quella di Chiusi-Chianciano Terme.

Superstrada Siena-Perugia: se si arriva da Siena uscire all'uscita Sinalunga. Se si arriva da Perugia, uscire al casello di Bettolle.

Via Cassia (la vecchia strada da e per Roma): se si arriva da Siena, seguire le indicazioni per San Quirico d'Orcia, Pienza e Montepulciano (circa 50 minuti di auto da Siena e 10 minuti da Pienza). Se arrivate da Roma, seguire le indicazioni per Monticchiello e Montepulciano.


Raggiungere Montepulciano in autobus


Gli autobus, in partenza da Piazza Pietro Nenni, collegano Montepulciano con molte altre città toscane: Siena (75 minuti, 4 al giorno nessuno la Domenica), Pienza (30 minuti, 8 al giorno), Montalcino (1 ora 10 al giorno, cambio in Torreniene) e Chiusi (ogni ora). Il percorso verso Montepulciano è piuttosto panoramico.


Raggiungere Montepulciano in aereo


Firenze - Peretola A. Vespucci: 120 km
Pisa G. Galilei: 150 km 
Roma - Fiumicino L. da Vinci: 250 km 




Potrebbe interessarti anche: