Come arrivare a Livorno?



 

Livorno è un importante porto sulla costa occidentale d'Italia. Molte navi da crociera attraccano a Livorno perché è la porta marittima della regione Toscana in Italia. E' anche un importante terminal per i traghetti.

La città ha un buon numero di attrazioni turistiche tra cui chiese, fortezze e piazze. Dalla Stazione Centrale di Livorno, si può facilmente raggiungere le destinazioni turistiche della Toscana come Firenze, Pisa, Lucca e Siena.

Per coloro che devono partire con le navi da crociera, traghetti, aerei o treni, sono presenti un certo numero di alberghi e alloggi turistici disponibili nel centro della città di Livorno e presso l'aeroporto di Pisa.


mappa Livorno





Cosa visitare a Livorno


Livorno non è una città particolarmente turistica, ma una buona prima tappa è l'ufficio informazioni turistiche di via Pieroni, tra Piazza Grande e Piazza del Municipio (ospitato in un edificio come un piccolo centro commerciale). Qui è possibile ottenere una mappa, calendari per gite in barca e ulteriori informazioni sulle attrazioni locali.

La parte più interessante di Livorno da esplorare risale al 17° secolo ed è il quartiere "Venezia Nuova", il Quartiere Venezia o Venezia Nuova e circondato da canali, questa è stata una concezione piuttosto grandiosa dove le case e i magazzini sono stati costruiti con l'accesso all'acqua. Al giorno d'oggi ci sono un paio di interessanti negozi, ristoranti e bar in questa zona, dove un sacco di gente del posto ancora mantengono le loro barche ormeggiate. Alcuni di spunti di grandiosa architettura della città possono essere viste lungo Via Borra, che attraversa il cuore di questo quartiere insolito. Un festival chiamato Effetto Venezia si svolge qui ogni estate.
 
Altre attrazioni includono le 'vecchie' e 'nuove' fortezze di mattoni, entrambi risalenti al 16° secolo e circondato da acqua - le mura della Fortezza Nuova ora racchiudono un parco, chiuso negli ultimi anni. La cattedrale della città è stata ricostruita dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale; all'interno è presente un dipinto del Beato Angelico, esposto nella Cappella del Santissimo Sacramento. Altre chiese storiche sono sparse per la città. Livorno ha una galleria d'arte, il Museo Civico Giovanni Fattori, che ha sede dal 19° secolo a Villa Mimbelli. Se si sta spendendo tempo a Livorno, può valere la pena l'acquisto della carta di Livorno, che comprende il trasporto locale e ingresso al museo; dettagli possono essere trovati sul sito web del comune.

Una gita in barca intorno ai canali di Livorno (Fossi) è un modo divertente per vedere la città; i tour eseguiti più volte al giorno e alcuni includono attrazioni extra come una visita al mercato. Luoghi di interesse lungo i canali includono il mercato e le chiese tra cui la bella ma fatiscente chiesa olandese-tedesca, la Chiesa degli Olandesi (nei pressi di Piazza Cavour).

Via Grande, una strada fiancheggiata da portici moderni, che attraversa il centro di Livorno, da piazza della Repubblica al Porto Mediceo, ed è un luogo utile per un po' di shopping di strada. L'autobus numero 1 dalla stazione segue questo percorso. L'ampia Piazza della Repubblica che si affaccia sul canale alla Fortezza Nuova, è uno spazio aperto e maestoso. Dopo aver visitato il centro di Livorno, i visitatori possono godere di una passeggiata sul lungomare a sud del centro della città, al di là del quartiere del porto, dove la strada lungomare passa parchi, stabilimenti balneari e porticcioli.

La città di Livorno è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

- Acquario di Livorno
- Arciconfraternita di Santa Giulia
- Barriere coralline
- Cappella San Francesco
- Casa Natale di Amedeo Modigliani
- Casini d'Ardenza
- Chiesa Santa Caterina da Siena
- Chiesa dei Greci Uniti
- Chiesa dei Santi Pietro e Paolo
- Chiesa di San Ferdinando
- Chiesa di San Jacopo in Acquaviva
- Chiesa di San Martino
- Chiesa di San Martino
- Chiesa di San Sebastiano
- Chiesa di Santa Maria del Soccorso
- Costiera di Calafuria
- Cripta San Jacopo Livorno
- Duomo di Livorno
- Famedio Civico
- Fortezza Nuova
- Fortezza Vecchia
- Frutta&Verdura da Giovanni
- Funicolare di Montenero
- Grotte di Montenero
- Mercato Centrale
- Monumenti scultorei di Livorno
- Monumento dei Quattro Mori
- Museo Civico Giovanni Fattori
- Museo di Storia Naturale del Mediterraneo
- Museo ebraico Yeshivà Marini
- Palazzo dell'Accademia Navale
- Piazza Della Repubblica
- Rotini Art Gallery
- Rotonda di Ardenza
- Santuario di Montenero
- Scogli Piatti
- Teatro Goldoni
- Terrazza Mascagni
- The Cage Theatre
- Venezia Nuova


Raggiungere Livorno in treno


Per quanto riguarda i collegamenti ferroviari, la città si trova sulla linea direttrice Roma – Genova ed è collegata con treni che sono frequenti per entrambe le direzioni. Da Firenze è raggiungibile con treni diretti. I tempi di percorrenza sono di circa un’ora e trenta minuti.


Raggiungere Livorno in aereo


L'aeroporto internazionale più vicino è il "Galileo Galilei" di Pisa (che è 18 km dal porto di Livorno). Dall'aeroporto si può prendere un taxi, noleggiare un'auto o andare alla stazione ferroviaria di Pisa e in 20 minuti di treno si arriva alla stazione centrale di Livorno.

L'aeroporto internazionale di Firenze, "Amerigo Vespucci" è a 80 km da Livorno.


Raggiungere Livorno in auto


Dall'autostrada A12 Genova - Livorno - Rosignano e autostrade A11 - A12 Firenze - Pisa - Livorno (entrambi connesse alla A1 e Brennero - tramite A1) prendere l'uscita "Livorno".

Poi prendere la strada statale S1, e seguire le indicazioni per "Livorno Centro" o per la "Portuale". Livorno è anche direttamente collegato alla superstrada Firenze-Pisa-Livorno.


Raggiungere Livorno in nave


Molti itinerari diretti di traghetto esistono per Barcellona, Bastia, Golfo Aranci, Olbia, Palermo e Porto Vecchio. E' meglio prenotare in anticipo per evitare un eccesso di prenotazione.

Molte navi da crociera si fermano qui per almeno un giorno intero per consentire agli ospiti in tour per Firenze e/o Pisa. Gli ospiti delle navi da crociera che non partecipano alle escursioni possono prendere una navetta (fornita dal porto) per la zona del centro di Livorno.

Il centro città offre una esperienza di shopping positiva, ma nulla rispetto a Firenze. Con ulteriori 10-20 minuti a piedi (o tramite un altro autobus) si arriva a una stazione ferroviaria. Si possono prendere treni frequenti sia per Pisa che per Firenze.  




Potrebbe interessarti anche: