Come arrivare a Benevento?



 

Benevento fu un'importante stazione di scambio per Roma Antica (a quel tempo chiamato Beneventum) che si è sviluppata lungo la rotta commerciale Via Appia tra Roma e Brindisi. Per poi diventare un centro importante per l'Italia meridionale, una posizione che detiene ancora oggi.

La città è in una bella posizione, circondata dalle colline appenniniche, e anche se i danni subiti durante la guerra mondiale 2 hanno avuto un effetto molto negativo su Benevento, e la città non è una destinazione turistica importante ci sono diversi monumenti romani antichi interessanti originali e ricostruiti da vedere qui (anche se la maggior parte degli edifici del centro sono più recenti).

mappa Benevento





Cosa visitare a Benevento


L'importanza della città nella storia è stata evidenziata dalle ripetute visite di imperatori romani e la quantità di monete coniate. Anche i generali romani frequentavano Benevento, un ulteriore segno che questa zona non era semplicemente un luogo di riposo e relax. Le visite frequenti di personaggi come Nerone, Traiano e Augusto, sono state probabilmente il motivo per cui una delle più famose rovine della città, l'Arco di Traiano, vi fu eretto nel 114. L'Arco è una delle opere meglio conservate risalenti all'epoca romana nella regione Campania.

Come l'Arco di Tito e la colonna di Traiano a Roma, l'Arco raffigura scene della vita dell'imperatore e dei suoi trionfi in battaglia. La struttura ha segnato l'ingresso della via Traiana, la strada costruita per abbreviare il percorso da Roma a Brindisi. Così ben conservato, l'Arco è una tappa obbligata quando si visita Benevento.

L'appassionato di storia apprezzerà sicuramente i molti altri luoghi storici in questa zona. Ad esempio, l'imperatore Adriano costruì un teatro, che a un certo punto poteva ospitare circa 10.000 spettatori. Il teatro è ora utilizzato per le rappresentazioni, la danza e opera.

Il Ponte Leproso, un ponte usato ancora oggi che era sulla via Appia sul fiume Sabato è una meraviglia di architettura e ingegneria antica. Inoltre, in alcune delle vecchie case in questa zona, si possono ancora vedere alcuni antichi frammenti e le iscrizioni che sono state costruite per queste strutture.

Oltre che l'Arco di Traiano è presente qui il castello di Benevento, o Rocca dei Rettori. Si trova nel punto più alto della città ed è stato utilizzato da molte persone diverse che hanno occupato questa città in diverse fasi della sua storia. All'interno di una porzione del castello è presente il Palazzo della Prefettura con un museo d'arte contemporanea.

La città di Benevento è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

- Arco di Traiano
- Chiesa di Santa Sofia
- Centro Storico di Benevento
- Villa Comunale
- Teatro Romano
- Duomo
- Hortus Conclusus Paladino
- Museo del Sannio e Chiostro di Santa Sofia
- Complesso Monumentale di Sant'Ilario a Port'Aurea
- Basilica Della Madonna Delle Grazie
- Ponte Leproso
- Spazio Strega
- Area Archeologica Del Sacramento
- Rocca dei Rettori
- Museo del Sannio - Permanent Exhibition Inside la Scandalosa e la Magnifica
- Chiesa del Santissimo Salvatore
- ARCOS - Museo d'Arte Contemporanea Sannio
- Basilica di San Bartolomeo Apostolo
- Santuario Diocesano Santa Lucia
- Libreria Luidig
- Convento e Giardino di San Domenico
- Basilica di San Sebastiano


Raggiungere Benevento in treno


Ci sono buoni collegamenti per Benevento da Avellino, Campobasso, Foggia, Bari, Caserta, Napoli e Roma (www.trenitalia.it).


Raggiungere Benevento in aereo


Le principali città italiane ed europee hanno voli diretti per l'aeroporto di Napoli Capodichino, che è il più vicino alla città di Benevento. Da Napoli si può raggiungere la destinazione in auto, treno o autobus.


Raggiungere Benevento in auto


- Da Bari e Salerno: A16 Napoli - Bari, uscita Benevento. Proseguire per circa 10 km e uscire a Benevento est seguendo le indicazioni per Caserta.

- Da Napoli: A1 Napoli - Milano, uscita Caserta Sud; proseguire lungo la SS7 Appia in direzione Benevento; Autostrada A16 Napoli - Bari, uscita, Benevento. Proseguire per circa 10 km e uscire a Benevento est seguendo le indicazioni per Caserta.

- Da Roma: A1 uscita Caianello in direzione di Benevento; proseguire lungo la SS372 Telesina uscita Benevento ovest. Proseguire sulla superstrada all'uscita Benevento Libertà al km 255,00 della SS7 Appia in direzione Caserta.

- Da Nord: A14, uscire a Termoli in direzione di Benevento; uscita Benevento occidentale. Proseguire sulla superstrada all'uscita Benevento Libertà seguendo sempre le indicazioni per Benevento




Potrebbe interessarti anche: