Come arrivare in Toscana?



In Toscana ci sono oltre 400 km di autostrade, 900 di strade statali e 1.500 di strade regionali: una fitta rete viaria sulla quale ogni anno circolano oltre due milioni di veicoli.

Alla mobilità su gomma si affianca quella su rotaia, con 1.584 km di binari e 13 linee ferroviarie sulle quali si spostano ogni giorno in media 850 treni e 110 mila viaggiatori, di cui oltre 55 mila abbonati. Ogni anno dalla costa si imbarcano circa 4 milioni di persone, mentre 5 milioni utilizzano gli aeroporti di Firenze e Pisa o gli scali di Marina di Campo, Ampugnano e Grosseto.


trasporti in Toscana




Raggiungere la Toscana in auto


Le autostrade sono tre e collegano la Toscana al resto dell’Italia e dell’Europa. A1 Milano-Napoli: collega nord e sud dell’Italia; è il percorso più semplice per chi arriva dai Paesi del centro e del nord Europa. A12 Genova-Livorno: segue la costa tirrenica trasformandosi in superstrada per arrivare a Roma; è il collegamento più diretto con la Francia, attraverso la Liguria. A1 e A12 sono collegate all’autostrada A11 Firenze Mare e alla Superstrada Firenze-Pisa-Livorno che permettono di raggiungere molte altre città toscane.

Raggiungere la Toscana in Treno


In Toscana ci sono 1.584 chilometri di binari sui quali transitano – lungo le linee Genova-Pisa-Roma e Bologna-Firenze-Roma - i treni nazionali e internazionali che collegano l’Europa a tutto il centro sud d’Italia. E sui quali passano ogni giorno, lungo 13 linee regionali, 130 convogli che fanno 660 viaggi portando a destinazione circa 110 mila persone. Grandi linee di collegamento e un servizio indispensabile per i toscani che hanno deciso di muoversi in treno. Di seguito sono riportate le varie linee ferroviarie (attive o in costruzione) della regione.

- Direttissima Firenze-Bologna
- Direttissima Firenze-Roma
- Ferrovia Firenze-Roma
- Linea ad alta velocità Firenze-Bologna
- Ferrovia Maria Antonia Firenze-Prato-Pistoia-Lucca
- Ferrovia Faentina Firenze-Borgo San Lorenzo-Faenza
- Ferrovia Leopolda Firenze-Pisa-Livorno
- Ferrovia Tirrenica
- Ferrovia Pisa-La Spezia-Genova
- Ferrovia Lucca-Pisa
- Ferrovia Lucca-Aulla
- Ferrovia Lucca-Viareggio
- Ferrovia Porrettana Pistoia-Bologna
- Ferrovia Potremolese La Spezia-Aulla-Parma
- Ferrovia Cecina-Saline di Volterra
- Ferrovia Campiglia Marittima-Piombino Marittima
- Ferrovia Siena-Monte Antico-Grosseto
- Ferrovia Casentinese Arezzo-Stia


Aeroporti in Toscana


in Toscana sono presenti due scali aeroportuali che collegano la regione con tutto il mondo. Ci sono, inoltre, piccoli aeroporti a Grosseto, Siena, in Versilia e all’Isola d’Elba. Di seuito sono elencati tutti gli aeroporti toscani:

• Aeroporto Galilei di Pisa
• Aeroporto Vespucci di Firenze
• Aeroporto Marina di Campo - Isola d'Elba
• Aeroporto di Ampugnano - Siena
• Aeroporto di Grosseto
• Aeroporto Lucca Tassignano
• Aeroclub Massa- Cinquale
• Aeroclub Molin Bianco "Centini" - Arezzo
• Aeroclub Fagnani - Siena


Porti in Toscana


I Porti toscani sono quattro quelli principali, situati a Livorno, Piombino, Porto Santo Stefano e Portoferraio. Quello di Livorno, oltre ad essere un importante scalo per le merci, è destinazione di crociere ed è collegato con i principali porti italiani ed internazionali. Di seguito l'elenco completo:

• Porto di Livorno
• Porto di Piombino
• Porto di Rosignano Marittimo
• Porto di Viareggio
• Porto turistico di Marina di Salivoli
• Porto turistico Etrusca Marina
• Porto turistico Punta Ala
• Porto turistico Marina di San Rocco
• Porto turistico di Cala Galera



Potrebbe interessarti anche: