Come arrivare all'Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli?



 

Antonio Cardarelli di Napoli è il più grande ospedale in Campania e in tutto il Sud, ed è il primo a livello nazionale per curare le vittime di ustioni.

La costruzione dell'ospedale è iniziata nel 1927 (esecuzione del progetto dell'architetto Alessandro Rimini) ed è stato completato nel 1934 con un edificio centrale degli uffici amministrativi, mentre negli anni 1939-1940 sono stati completati i padiglioni dietro l'edificio principale. L'intera struttura è stata inaugurata e messa in servizio nel 1942.

Il complesso è stato costruito su una collina alle spalle del Camaldoli (458 m slm) e di fronte a una grande spianata panoramica della città. L'eliporto della struttura attuale fu costruito nel 1974; Ed è stato inaugurato nel 1988, successivamente venne creato il nuovo reparto dedicato all' ortopedia e riabilitazione; Infine, nel 1990, ha aperto la struttura di pronto soccorso per il pubblico.

Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli






Come Raggiungere l'Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli


Grazie alla posizione in cui si trova, situato alla confluenza delle vie di scorrimento dell’area ospedaliera, per la presenza di uno svincolo autostradale attiguo ed al molteplice servizio offerto dai mezzi pubblici (Autobus, Metropolitana, Taxi) l’Ospedale Cardarelli è facilmente raggiungibile sia da altre zone della città sia dalla provincia.

L’accesso degli autoveicoli è consentito a quelli diretti al pronto soccorso (24 ore su 24 da via Cardarelli, ed inoltre, nell’orario 7-21, anche da via Pansini).

Gli utenti ed i visitatori possono parcheggiare negli spazi pubblici esistenti nel piazzale antistante via A. Cardarelli.


VIE DI ACCESSO SECONDO LA PROVENIENZA:
- da Tangenziale di Napoli: uscita “zona ospedaliera”
- da Viale Colli Aminei: via Cardarelli – via Pietravalle – via Pansini
- da Chiaiano: via T. de Amicis – via Pansini
- da Marano: via L. Bianchi – via M. Semmola – via Pietravalle – via Pansini


TRASPORTO PUBBLICO A.N.M.:
- 139 Cardarelli – Dante
- 143 Cardarelli (Ospedale) – Via Marano/Quarto (percorso suburbano)
- 144 Cardarelli (Ospedale) – Via Marano/Pianura (percorso suburbano)
- 150 Piazza Garibaldi – Piazzale Ruggieri (Ospedale Monaldi)
- 165 Marano (Castel Belvedere) Cardarelli (Ospedale)
- 540 Piazza Garibaldi – Ospedale Cardarelli
- C38 Cardarelli (Ospedale) – Via Gemito
- C40 Piazza Garibaldi – Cardarelli (Ospedale)
- C41 Piazzale Ruggieri (Osp. Monaldi) – Via Tino da Camaino
- C44 Via Suarez – Via dell’Eremo
- C51 Piazza Cavour – Fontanelle
- C76 Cardarelli (Ospedale) – Via Comunale Margherita
- R4 Cardarelli (Ospedale) – Via San Felice
- 540 Piazza Garibaldi – Ospedale Cardarelli
- C38 Cardarelli (Ospedale) – Via Gemito
- C40 Piazza Garibaldi – Cardarelli (Ospedale)
- C41 Piazzale Ruggieri (Osp. Monaldi) – Via Tino da Camaino
- C44 Via Suarez – Via dell’Eremo
- C51 Piazza Cavour – Fontanelle
- C76 Cardarelli ( Ospedale ) – Via Comunale Margherita
- R4 Cardarelli (Ospedale) – Via San Felice


METROPOLITANA COLLINARE Linea 1
- Corse ogni 10-15 minuti.
- Collegamenti con: funicolare centrale (piazza Fuga) – funicolare di Montesanto.


SERVIZIO TAXI- TAXI COLLETTIVO
- Stazionamento sul piazzale Cardarelli e su via Pansini.




Potrebbe interessarti anche: