Come arrivare a Ravenna?



 

Ravenna è una città elegante in Emilia Romagna non lontano dalla costa adriatica. È famosa per i suoi favolosi mosaici paleocristiani e bizantini, che risalgono al tempo in cui Ravenna era la capitale dell'Impero d'Occidente, sotto gli ostrogoti e poi i bizantini. I grandi mosaici della città sono stati dati Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

Oggi la città è un luogo piacevole per passeggiare e trascorrere qualche giorno. Non è una delle mete turistiche più importanti in Italia, e si rivolge soprattutto a coloro che hanno interessi specializzati o vogliono conoscere il paese in modo più approfondito. Questo significa che le strade non sono troppo affollate di turisti o bancarelle di souvenir, e non vi è un vero e proprio turismo di massa ed è possibile vedere molti residenti passeggiare intorno vicoli della città sulle loro biciclette, salutando gli amici e facendo shopping.

Tuttavia, le attrazioni principali sono comunque visitare da piccoli gruppi di turisti, infatti all'interno delle chiese principali e nelle loro immediate vicinanze sono presenti file e affollamento. La cosa migliore da fare per evitare la folla è iniziare la visita della città il mattino presto o nel tardo pomeriggio, o mentre sono tutti a pranzo o rincasano per la cena.

Mappa di Ravenna





Cosa visitare a Ravenna


 A Ravenna, si può sentire l'arte, storia e cultura in ogni angolo. Riconosciuta in tutto il mondo per i suoi tesori storici e artistici, la città conserva il più ricco patrimonio di mosaici dell'umanità risalente al 5° e 6° secolo dC nel suo paleocristiano e edifici religiosi bizantini, incluso dall'UNESCO nella World Heritage List.

A piedi e in bicicletta attraverso il centro della città è come rivivere una storia antica: a partire dall'epoca romana e le sue magnifiche basiliche paleocristiane, attraverso il Rinascimento e fino al 19° secolo, quando la città fu riscoperta da parte dei visitatori famosi come Lord Byron, Oscar Wilde, Sigmund Freud e Gustav Klimt.

Oltre alla straordinaria ricchezza del suo patrimonio architettonico, poco distante della città, dalla costa adriatica ne fanno una destinazione attraente per chi cerca relax e divertimento, così come il luogo ideale per le escursioni in mezzo alla natura. Ravenna è una città ricca di eventi artistici e culturali, che accoglie tradizionalmente i suoi ospiti con cortesia e li vizia con gustosi piatti, sempre accompagnati da un buon vino.

La città di Ravenna è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

- Basilica San Vitale
- Mausoleo di Galla Placidia
- Basilica di Sant'Apollinare in Classe
- Basilica di Sant'Apollinare Nuovo
- Battistero Neoniano (Battistero degli Ortodossi)
- Battistero degli Ariani
- Mirabilandia
- Museo Arcivescovile
- Domus dei Tappeti di Pietra
- Basilica di San Francesco, Ravenna
- Safari Ravenna
- Tomba di Dante e Quadrarco di Braccioforte
- Basilica di S. Giovanni Evangelista
- Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
- Piazza del Popolo
- Museo Nazionale di Ravenna
- Giardino Rasponi o delle Erbe Dimenticate
- Tamo Museo del Mosaico
- Mausoleo di Teodorico
- Duomo di Ravenna
- Pineta di Lido di Classe
- Dolcevita Beach Club (Punta Marina Terme)
- Museo Dantesco
- Kartodromo Happy Valley
- Basilica di Santa Maria in Porto
- Palazzo di Teodorico
- Cripta Rasponi e Giardini Pensili
- Bagni Bologna (Punta Marina Terme)
- Antico Porto di Classe
- Le Dune del Delta
- Basilica di Sant'Agata Maggiore
- Chiesa di Santa Maria Maggiore
- Bagno Arcobaleno (Lido Adriano)
- Chiesa di Santa Maria Maddalena
- Play Park 3000 (Punta Marina Terme)
- Monumento alla Pace
- Baloo Beach (Punta Marina Terme)
- Chiesa di Santa Eufemia - Ravenna
- Bagno Playa del Carmen 84
- Pinacoteca Comunale
- Palazzo della Provincia
- Chiesa di Santa Maria del Suffragio
- Basilica Di S. Giovanni Battista
- Rocca Brancaleone


Raggiungere Ravenna in treno


La Stazione di Ravenna, inaugurata nel 1863, è situata vicino al centro storico della città, a 200 metri dalla zona pedonale. Il servizio passeggeri e fatto da Trenitalia e trasporto passeggeri Emilia - Romagna (TTO) .

La stazione e servita dalle linee ferroviarie regionali Rimini- Ferrara, Ravenna-Bologna (via Castalbolognese e / o Faenza) e Ravenna-Faenza.

I collegamenti ferroviari a lunga percorrenza sono: Ravenna-Firenze (Via Faenza) Ravenna-Roma Termini (Frecciabianca) e durante il periodo estivo Brescia-Pesaro , Bergamo-Pesaro (Freccia Orobica) e Cremona-Pesaro.


Raggiungere Ravenna in aereo


Aeroporti di Bologna, Forli', Rimini e Venezia offrono i principali servizi di linea e di noleggio tra le principali città italiane ed europee verso Ravenna.

Infatti, da ognuno di questi aeroporti è possibile noleggiare una macchina (vedi come raggiungere Ravenna in auto) o andare alla stazione ferroviaria (in autobus) e prendere un treno per Ravenna.




Raggiungere Ravenna in auto


Ravenna è facilmente raggiungibile dalla A14. Seguire le indicazioni per Ravenna dallo svincolo di uscita della A14. Una volta in città, dirigersi verso il centro. Le vie della città variano (come in tutte le città italiane) con i percorsi principali che sono di grandi dimensioni e facilmente percorribili, le strade piccole invece completamente inadatte a veicoli di grandi dimensioni.

Assicuratevi di avere una cartina della città prima di arrivare o un navigatore satellitare funzionante, anche se questo è un buon consiglio per qualsiasi città italiana. I parcheggi sono facilmente raggiungibili, alcuni gratuiti a poco distanza dal centro storico, e in genere 3 euro per 2,5 ore sulla strada principale vicino all'ingresso al centro storico a 200 metri della Basilica.

Da Bologna:
Autostrada A14 ; circa 6 km dopo l'uscita di Imola , seguire la deviazione per Ravenna.

Da Rimini:
Autostrada A14 . Lasciare l'autostrada a Cesena Nord e prendere la " Superstrada " E45 .

Da Forli':
SS 67 Tosco-Romagnola

Da Roma:
Superstrada E45

Da Venezia:
SS 309 Romea




Raggiungere Ravenna via Mare


Di tanto in tanto Ravenna si apre su itinerari di crociere nel Mediterraneo. Se la vostra crociera include questa fermata, sappi che le navi da crociera attraccano a Porto Corsini, a circa 15 km dal centro di Ravenna. La maggior parte delle linee di crociera offrono un servizio navetta per la città, a volte a pagamento.

Si noti che non vi è nulla di particolare interesse a Porto Corsini, tranne un paio di lunghe spiagge frequentate dalla gente del posto, e gli autobus sono abbastanza scarsi. A differenza di molti porti, non si tende ad avere molte aziende che offrono escursioni nella zona, quindi potrebbe essere saggio di prenotare una escursione a terra dalla linea di crociera.




Potrebbe interessarti anche: