Come arrivare alla Chiesa della Gran Madre di Dio (Torino)?



 

La chiesa di Gran Madre di Dio è una chiesa in stile neoclassico situata di fronte a Piazza Vittorio Veneto, sul lato occidentale del ponte dedicato a Vittorio Emanuele I, a Torino.

La chiesa è stata concepita nel 1814 per celebrare il ritorno del Re Vittorio Emanuele I di Savoia al trono, dopo la sconfitta di Napoleone. L'architetto era Ferdinando Bonsignore, il cui progetto è stato scelto dopo un concorso. La costruzione iniziò nel 1818, solo per essere messo in pausa per quasi un decennio, e riavviato nel 1827, sotto il dominio di Carlo Felice di Savoia. La chiesa è stata inaugurata nel 1831 sotto Carlo Alberto di Sardegna. 

Altri che hanno contribuito alla costruzione erano Giuseppe Formento e l'ingegnere Virginio Bordino. Quest'ultimo ha contribuito a raccogliere le colonne sulla facciata. L'architetto Luigi Canina è stato consultato durante la costruzione. A fiancheggiare la scalinata d'ingresso sono due statue che rappresentano la fede (con calice) e religione di Carlo Chelli. Il timpano della chiesa afferma: ORDO POPVLVSQVE TAVRINVS OB ADVENTVM REGIS, che può essere tradotto come: la nobiltà e la popolazione di Torino per il ritorno del re. L'architettura della chiesa ricorda il Pantheon di Roma.

Chiesa della Gran Madre di Dio (Torino)






Raggiungere la Chiesa della Gran Madre di Dio (Torino)


Orari di apertura
Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica
07.30-12.00 ; 16.00-19.00


Informazioni:
Indirizzo: Piazza Gran Madre di Dio 4
Telefono: 0118193572


Come arrivare coi mezzi pubblici:
- 4: Campidoglio - Via Cibrario - Piazza Statuto - Via Garibaldi - Piazza
Castello - Via Po - Piazza Vittorio Veneto - Piazza Gran Madre - Corso m. 5800
Moncalieri - Barriera di Piacenza.

- 4/: Campidoglio - percorso come linea 4 ma limitato a Piazza Gran Madre.

- 20: Borgata Cenisia - Corso Racconigi - Corso Francia - Piazza Bernini -
Via Duchessa Jolanda - Cavalcavia - Staz. Porta Susa - Via Cernaia -
Via S. Teresa - Piazza San Carlo - Via Maria Vittoria - Via Bonafous - m. 6085
Piazza Vittorio Veneto - Piazza Gran Madre - Via Villa della Regina (rit.
Corso Q. Sella - Via Romani - Via Asti) - Villa della Regina

- 21: Mercati Generali (Piazza Galimberti) - Via G. Bruno (rit. Cso Agrigento -
Via Albenga) - Sottopassaggio - Via Nizza - Staz. Porta Nuova - Corso
Vitt. Emanuele - Via Carlo Alberto (rit. Via Lagrange) - Via Principe m. 9620
Amedeo - Piazza Vittorio Veneto - Piazza Gran Madre - Corso Casale -
Madonna del Pilone.

- 23: Stazione Porta Nuova - Corso Vittorio Emanuele - Corso Cairoli - Via
Bonafous - Piazza Vittorio Veneto - Piazza Gran Madre - Corso Casale - m. 5945
Madonna del Pilone - Strada di Casale - Sassi.


Come arrivare in auto:
Da Torino Sud (Moncalieri) imboccare strada Torino, che diviene dapprima Corso Moncalieri e non appena varcato il confine di Torino si trasforma in corso Casale. Proseguire sempre dritto fino all'incrocio con Via Po' che conduce sulla sinistra in Piazza Vittorio Veneto. La chiesa della Gran Madre si trova alla sinistra del menzionato incrocio.




Potrebbe interessarti anche: