Come arrivare al Bioparco di Roma?



 

Bioparco di Roma è un giardino zoologico di 17 ettari situato sulla parte dell'originale tenuta di Villa Borghese a Roma. Sono presenti 1.114 animali di 222 specie.
 
Lo zoo è stato concepito nel 1908 per contenere le specie animali esotiche per la mostra. A differenza di altri giardini zoologici che ospitano gli animali principalmente per criteri scientifici, questo zoo è stato progettato principalmente per l'intrattenimento e il divertimento della gente. Lo zoo copriva 12 ettari e venne costruito nella parte settentrionale della tenuta di Villa Borghese; è stato inaugurato il 5 gennaio 1911.
 
Lo zoo è stato progettato da Carl Hagenbeck, che aveva già aperto lo zoo di Amburgo. Il parco è stato costruito nello stile di quello tedesco: canali e fossati al posto delle sbarre, ed ampi spazi verdi.

Grande successo iniziale riscosse questa iniziativa che venne subito smontata dalla prima guerra mondiale. Sono stati fatti numerosi tentativi portare nello zoo animali particolarmente rari ed esotici. Varie espansioni del parco sono state intraprese e nel 1926 un ulteriore ampliamento è stato pianificato nel vicino parco cervi. Nel 1933, l'architetto Raffaele De Vico inizia il suo lavoro nelle nuove aree, che vennero costruite per contenere due attrazioni principali: la grande voliera e il rettilario che ha aperto nel 1935.
 
Lo zoo, col tempo, cominciò a deteriorarsi, anche se molte aree vennero rinnovate e altre completamente ricostruite. Nel 1970, il rettilario venne chiuso a causa della sua condizione precaria; i restauri hanno preso il via circa nove anni dopo ed è stato finalmente riaperto nel 1983.
 
L'idea di trasformare lo zoo in un bioparco è stata suggerita nel 1994. Nel 1997, un piano generale è stato prodotto sulla base dei principi della Fondazione Gilman. Nell'aprile del 1998, è stata istituita l'organizzazione Bioparco S.p.A. per finanziare attraverso la città di Roma con il 51%, da Costa Edutainment con il 39%, e da Cecchi Gori con il 10% la conversione dell'area.

mappa   Bioparco di Roma





 
Come raggiungere il Bioparco di Roma in autobus

Tram: n° 19 – fermata ‘Bioparco’
Bus: n° 3, 52, 53, 926, 217, 360, 910
Metropolitana: linea rossa, stazione ‘Flaminio’ e ‘Spagna’


Come raggiungere il Bioparco di Roma in auto

Il Bioparco, il Giardino Zoologico di Roma, si trova in Piazzale del Giardino Zoologico n. 1 ed è facilmente raggiungibile dal centro con il tram, l’autobus o la metropolitana. In auto il Bioparco è raggiungibile dal Grande Raccordo Anulare, uscita Salaria Centro – proseguire in direzione Parioli.


Come raggiungere il Bioparco di Roma in treno

Dalla Stazione Termini prendere la metro A e scendere alle stazioni Flaminio o Spagna.




Potrebbe interessarti anche: