Come arrivare a Frosinone?



 

Frosinone è un comune del Lazio nel centro Italia e si trova a circa 75 km a sud-est di Roma, vicino all'Autostrada A1 Roma-Napoli. A Est di Frosinone si trova uno dei primi chiostri gotici cistercensi.

La città capoluogo della provincia, si trova su una collina sopra il fiume Cosa. Nel 5° secolo aC Frosinone apparteneva all'antico popolo italico dei Volsci, fino a diventare una parte dell'impero romano dove gli antichi resti romani sono ancora visibili in rovine di un antico muro e l'anfiteatro.

Durante la seconda guerra mondiale, la città è stata gravemente danneggiata e ricostruita in un ambiente più moderno.

Frosinone si trova nella zona della Ciociaria, una zona del Lazio la cui economia principale è dovuta all'attività agricola. Questa zona è panoramica con una bellezza naturale che comprende le montagne, boschi, valli, laghi e il mare. La leggenda narra che il nome "Ciociaria" potrebbe derivare dalle calzature in pelle chiamata "ciocia", una volta indossate dai pastori.

Mappa di Frosinone





Cosa visitare a Frosinone


I monumenti che possono essere visitati qui sono: i resti dell'anfiteatro romano, il museo comunale di Archeologia, il Palazzo del Governo, e la Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Frosinone ha il suo momento di maggior divertimento durante il Gonfalone celebrato nel mese di agosto, quando gare sportive e giochi tra le rivalità di quartiere hanno luogo e stand gastronomici presenti per cibo e bevande animano la città. Eventi che includono un concorso fotografico nazionale nel mese di settembre e un concorso nazionale di pittura nel mese di ottobre. Nel mese di dicembre, il campionato di scacchi regionale femminile ha luogo qui.

Sul vicino lago di Posta Fibreno, è possibile vedere è la piccola isola di radici che non è adatta per viverci tranne forse se fossi una pecora.

Il cibo dalla zona vanta una grande quantità fagioli e zuppa di cipolle, o pollo con le olive. Se stai visitando Frosinone assicurati di acquistare un souvenir in paglia, ferro battuto, ceramica da uno degli artisti di talento che vi abitano.

La città di Frosinone è facilmente percorribile a piedi, qui si riportano i principali luoghi e monumenti da visitare:

- Libreria Ubik
- Villa Comunale
- Cattedrale di Santa Maria Assunta
- Cascata dello Schioppo
- Roccadarce
- Museo Archeologico
- Castello Medievale di Vicalvi
- Fornaci Cinema Village
- Piazzale Vittorio Veneto
- Tombola del porco
- Chiesa abbaziale di San Benedetto
- Museo delle ombre
- Consorzio Centro Commerciale le Sorgenti
- ManaMana Bar
- Erboristeria Madonna della Neve


Raggiungere Frosinone in treno


La stazione di Frosinone è lo scalo ferroviario della linea Roma – Cassino – Napoli della città di Frosinone. L'impianto è gestito da RFI S.p.A..

La stazione è raggiungibile tramite il servizio di trasporto urbano della città di Frosinone, gestito dalla Geaf, con autobus Cotral o tramite taxi. Nelle immediate vicinanze dello scalo ferroviario sono presenti gli uffici informazioni Cotral e Geaf.


Raggiungere Frosinone in aereo


L’aeroporto più vicino è l’Aeroporto di Fiumicino a Roma (tel. 06/65951).


Raggiungere Frosinone in auto


Strada Statale SS 156: da Latina e da Avezzano. Autostrada A2: da Roma-Napoli




Potrebbe interessarti anche: