Come arrivare a Trastevere?



 

Trastevere è senza ombra di dubbio uno dei quartieri più caratteristici di Roma, dove tra viuzze animate, trattorie romane, piccoli mercati, negozi e laboratori artigianali, è ancora possibile perdersi per trovare l'essenza più autentica e genuina di Roma.

Da Santa Maria in Trastevere a Piazza Trilussa, attraverso Vicolo del Cinque, Via della Scala, Vicolo del Moro o Vicolo del Bologna, si può ancora sentire nell'aria l'odore di prodotti tipici della vecchia Roma. Al tramonto, i giovani si riuniscono qui per chiacchierare o per bere una birra in compagnia in uno dei tanti pub e bar notturni della zona.

Sia che si vada durante il giorno o di notte, questo affascinante quartiere è sempre estremamente affollato di turisti e locali. Una passeggiata per le vie di Trastevere è il modo migliore per scoprire tesori nascosti e scorci di romanità.

Prima di tutto, dovete sapere che il nome di Trastevere deriva dal latino trans Tiberim significato al di là del Tevere. Il quartiere di Trastevere era inizialmente abitato dai ceti sociali meno abbienti di Roma. Ma oggi le cose sono cambiate e il quartiere è apprezzato non solo per la sua vita notturna e bar, ma anche perché racchiude monumenti, chiese e inestimabili opere d'arte.

Trastevere è anche sinonimo di buona cucina romana. Carbonara, Gricia, Bucatini all'Amatriciana e tante altre prelibatezze imperdibili. Alcuni ristoranti sono addirittura diventati veri e propri simboli della romanità.

Tra i più famosi, vi è sicuramente la Goliardica "Cencio - La Parolaccia" in cui è una buona abitudine l'essere insultato dai camerieri. Proprio così, avete capito bene! In questo ristorante, i clienti sono vengono offesi, non appena varcano la soglia. Tra un piatto squisito e l'altro, avvengono autentiche battaglie dialettiche con insulti! Non è raccomandato per le persone permalose.

Tra gli altri ristoranti famosi, vorremmo parlare de "Il Rugantino", "Da Gigetto", "La tana de Noantri" e "Carlo Menta".

Trastevere





 
Come raggiungere Trastevere


I treni - prendere quello regionale (non il Leonardo Express) dalla fermata Leonardo da Vinci aeroporto fino alla stazione ferroviaria di Roma Trastevere. Poi salire su tram #8.

Tram - linea #8 da piazza Venezia alla stazione ferroviaria di Roma Trastevere.

Bus Notturno - #8

Gli autobus - H e #75 dalla stazione Termini; #75 dalla stazione ferroviaria di Roma Ostiense (fermata in via Marmorata); #44 da Via del Teatro di Marcello.

Nota: le auto dei non residenti non sono autorizzate a parcheggiare a Trastevere dopo il tramonto quindi dovrete parcheggiare nelle vicinanze e camminare fino a dentro il quartiere. Attenzione perchè durante il fine settimana o in serate trafficate, ci possono volere ore per trovare un parcheggio.




Potrebbe interessarti anche: