Come arrivare in Piazza Venezia a Roma?



 

Piazza Venezia è la piazza centrale di Roma, in cui diverse vie si intersecano, tra cui la Via dei Fori Imperiali e Via del Corso. Prende il nome dal Palazzo Venezia, costruito dal cardinale veneziano Pietro Barbo (poi papa Paolo II) a fianco della chiesa di San Marco, patrono di Venezia. Il Palazzo Venezia è servito come l'ambasciata della Repubblica di Venezia, a Roma. Da Palazzo Venezia si affaccio Benito Mussolini per il famoso discorso della dichiarazione di guerra.

Un lato della piazza è il luogo della tomba del Milite Ignoto in Italia nell'Altare della Patria, parte del monumento imponente di Vittorio Emanuele II, primo re d'Italia.

La piazza si trova ai piedi del Campidoglio e vicino al Foro di Traiano. L'arteria principale, Viale di Fori Imperiali inizia lì e passa davanti al Foro Romano e al Colosseo.

Nel 2009, durante gli scavi nel centro della piazza per la costruzione della linea metropolitana di Roma C, sono stati rinvenuti i resti dell'Ateneo dell'imperatore di Adriano.

Piazza Venezia a Roma





 
Come raggiungere Piazza Venezia a Roma


Piazza Venezia è facilmente raggiungibile scendendo alla fermata Colosseo della linea B della metropolitana e, successivamente, a piedi attraverso via dei Fori Imperiali. I seguenti autobus portano a Piazza Veneza: 64 (dalla stazione Termini), 40, 63, 70, 75, 81, 87, 95, 160, 170, 204, 628, 630, 716.

In alternativa, si può scendere alla stazione Spagna della linea A della metropolitana, a piedi lungo via Condotti e svoltare a sinistra in Via del Corso fino a raggiungere la piazza.




Potrebbe interessarti anche: